Queli sono le opzioni relative al salvataggio dei settaggi della telecamera?

mvBlueFOX, mvBlueFOX-M, mvBlueFOX-MLC, mvBlueFOX-IGC, mvBlueCOUGAR-X, mvBlueCOUGAR-XD, mvBlueFOX3, mvBlueLYNX-X

Con una telecamera MATRIX VISION ci sono differenti opzioni disponibili per il salvataggio dei Settaggi.

E' possibile utilizzare, ad esempio, il completo tool wxPropView. I settaggi potranno quindi essere salvati nei registri di sistema o in un file XML se su sistema Windows. In ambiente Linux solo il formato XML è supportato. I settaggi potranno anche definire per quali periferiche saranno utilizzabili non appena connesse. 

Queste le possibilità di salvataggio:

  1. I settaggi sono valiti per una intera famiglia di telecamere (ad es.: mvBlueCOUGAR-X e mvBlueCOUGAR-XD)
  2. I settaggi sono validi per uno specifico tipo di prodotto di una famiglia (ad es.: mvBlueCOUGAR-X123 ma non mvBlueCOUGAR-X120)
  3. I settaggi sono validi per uno specifico prodotto (ad es.: mvBlueCOUGAR-X con uno specifico serial number)

Se i settaggi sono salvati per una intera famiglia di telecamere, sia una mvBlueCOUGAR-X che mvBlueCOUGAR-XD, ad esempio, sarà inizializzata con questi valori.

In aggiunta, telecamere mvBlueCOUGAR-X o mvBlueFOX3 offrono la possibilità di salvare i settaggi direttamente nella memoria non volatile della periferica stessa. Lo "Use Case" mvBlueCOUGAR-X Technical Documentation → Use cases → Creating user set entries in non-volatile device memory desriver come lavorare con gli "User Sets". Gli User Sets vengono sovrascritti da settaggi nei registri e cancellati ad ogni aggiornamento del firmware.

Torna indietro